MALATTIE FISICHE, PSICOLOGICHE E TRAUMI.

Malattie come depressione, ansia, problemi sessuali, disturbi alimentari, diabete, fibromialgia, cancro… Che cos’hanno in comune?

 

Depressione, ansia, dipendenze patologiche, problemi sessuali, disturbi alimentari, cancro, fibromialgia e dolori vari, diabete… Hanno un comune denominatore?

“Assolutamente sì, perché ognuna di queste problematiche riguarda il rapporto tra mente e corpo.”

Questo spiega perchè alcuni cambiamenti allo stile di vita diventino una soluzione per questi problemi. Ad esempio la depressione migliora con sport e alimentazione, oppure il diabete migliora diminuendo lo stress, il sistema immunitario nel cancro è più efficace se sostenuto da un benessere emotivo e mentale.

“La ricerca scientifica ha messo in evidenza l’importanza per la salute a tutti i livelli della sincronizzazione tra mente e corpo.”

E’ per questo motivo che l’influenza di stress o traumi risulta molto nociva. Sappiamo infatti, grazie anche ai contributi scientifici nell’ambito dell’Emdr che i traumi non sono solo un fatto mentale, ma prima di tutto sono un fatto fisico! Sotto stress infatti possono essere in circolo in quantità eccessiva sostanze come adrenalina o cortisolo, può innalzarsi la glicemia (pericolosa per il diabete), il sistema immunitario è meno funzionale (pericoloso per il cancro), inoltre si è visto grazie agli studi dei ricercatori italiani Pagani e Bossini che alcune aree del cervello si atrofizzano dopo eventi stressanti.

“In altre parole le memorie di stress o traumi lasciano in noi un segno profondo nel corpo e nella mente perchè alterano il loro rapporto.”

Un tempo il nostro modo di intervenire su queste problematiche era quello “classico” dello psicologo che consisteva nel fare terapia verbale (colloqui con le persone).

“Ma parlare, sfogarsi ed essere consapevoli delle proprie difficoltà non basta!”

Le tecniche dagli effetti pratici e visibili che usiamo intervengono proprio sulle memorie traumatiche, non sempre consapevoli e comportano un cambiamento non solo a livello di consapevolezza, ma di sentire, e anche un cambiamento corporeo.

“La ricerca ha dimostrato come dopo le sedute con il metodo emdr le aree del cervello atrofizzate tornano al loro volume normale!!!”

Ad esempio possiamo risolvere la contrazione muscolare e sulla tensione e sull’infiammazione che sostiene il sintomo doloroso di fibromialgia o altre sindromi dolorose, oppure sostenere la stabilizzazione del diabete, elaborando memorie stressanti e sostenendo una reazione positiva di fronte alle sfide della vita.

 

E NEL TUO CASO COME POSSIAMO AIUTARTI?

I nostri studi sono in provincia di Vicenza e Thiene.
Chiamaci adesso, oppure compila il form qui sotto e potremo così valutare insieme in massima libertà da parte tua in che modo saremo in grado di aiutarti a raggiungere la serenità e i risultati che desideri nella maniera più concreta, veloce ed appagante.

Rispettiamo al 100% la tua privacy!
(Privacy Policy art. 13 del d.lgs. 196/2003, codice in materia di protezione dei dati personali).